Android 6 Marshmallow ti consente di aumentare la memoria interna del dispositivo Android



Android 6.0 Marshmallow è disponibile e sempre più dispositivi migreranno ad Android 6.0 in questi giorni, inclusi i dispositivi Nexus e Android One. Una delle nuove funzionalità importanti di Android 6.0 è l'opzione per utilizzare la scheda SD come memoria interna.

Questa funzione consente di configurare una scheda MicroSD preferibilmente nuova o esistente come memoria interna che si aggiungerà alla memoria interna esistente per installare le app oltre all'archiviazione dei supporti.

Non è necessario spostare App sulla scheda SD esterna da Android 6.0 Marshmallow in poi. Per configurare la scheda MicroSD come memoria interna, è necessario formattare la scheda in base al nostro utilizzo come interna o portatile.

Durante l'aggiornamento o la configurazione iniziale del dispositivo Android 6.0, verrà richiesta la configurazione della scheda SD.

Se lo hai già configurato e desideri modificarlo, puoi iniziare con Impostazioni-> Archiviazione e USB. Ora otterrai le opzioni di archiviazione e la tua scheda SD sarà elencata su di essa.

Apri l'opzione Scheda SD nello schermo e mostrerà il contenuto della scheda di memoria ora. È possibile visualizzare le app o il supporto memorizzato nella scheda SD dallo schermo dopo aver aperto ciascuna cartella al suo interno. Per cambiarlo come memoria interna, dobbiamo aprire "Impostazioni" da questa schermata.

Il menu delle impostazioni mostra l'opzione per cambiare la scheda SD come memoria interna e devi toccare "Formatta come interno" per avviare il processo. Si consiglia di utilizzare una scheda SD veloce e fresca per avviare questo processo. Anche se i tuoi dati potrebbero non essere cancellati immediatamente cambiando questo formato, non saranno più accessibili ad Android se stai cambiando una scheda SD esistente con file contenenti. Richiederà tale backup per ripristinare i vecchi file dopo la formattazione. È sempre consigliabile eseguire il backup di tale scheda SD prima di riprendere questo processo.

Se stai iniziando con una nuova scheda SD, il dispositivo Android 6.0 M richiederà di selezionare l'opzione Archiviazione come interna o portatile ignorando tutti i passaggi precedenti e potrai continuare con Formato con i seguenti passaggi.

Dopo aver selezionato Formato come interno, nella schermata successiva verrà visualizzato un messaggio di avviso per il backup della scheda SD per evitare la perdita di dati. Se hai già preso il backup, tocca Formato per continuare.

Ora il dispositivo formatta la scheda SD e crea le cartelle necessarie per funzionare come memoria interna. Se si verificano errori dovuti alle normali schede SD lente, riprovare per completare il processo. Una volta finito, riceverai il messaggio e la tua memoria di archiviazione si aggiungerà alla quantità di memoria della tua scheda SD. Che puoi verificare aprendo Impostazioni-> Archiviazione e USB nel tuo dispositivo. Le app installate sul dispositivo dopo questo formato verranno archiviate nella scheda SD.

È possibile aggiungere i file multimediali o altri file alla scheda SD come al solito ed è accessibile tramite USB al PC. Se vuoi vedere le opzioni USB per il trasferimento dei file, controlla questo. Opzioni USB Marshmallow Android 6.0. I file più vecchi che erano disponibili prima del formato devono essere spostati nelle cartelle corrispondenti dal backup per accedere all'interno del dispositivo. Google consiglia di espellere sempre la scheda SD prima di rimuoverla dal telefono, soprattutto quando è formattata come memoria interna.

È sempre possibile riformattare la scheda SD in base alla propria scelta, ma i dati memorizzati in un formato non saranno leggibili in altro formato, a meno che non si utilizzino metodi esterni e alla fine si sovrascrivano e quindi si perdano i dati. Questa è una delle migliori funzionalità di Google con Android 6.0 Marshmallow che ha affrontato uno dei problemi più comuni che devono affrontare i clienti che hanno un dispositivo di archiviazione basso.

Articolo Precedente

Le migliori 4 app per iPhone per effettuare chiamate gratuite verso la rete fissa e mobile degli Stati Uniti

Le migliori 4 app per iPhone per effettuare chiamate gratuite verso la rete fissa e mobile degli Stati Uniti

Sbarazzati degli alti costi di roaming quando viaggi la prossima volta fuori dagli Stati Uniti. Potresti riscontrare elevati costi di roaming e costi aggiuntivi se dipendi dal provider del tuo telefono cellulare per chiamare da fuori dagli Stati Uniti. Non è necessario preoccuparsi di addebiti aggiuntivi per effettuare chiamate quando si è fuori dagli Stati Uniti se si dispone di almeno una di queste app nel proprio iPhone. ...

Articolo Successivo

Come annullare l'e-mail inviata con in Gmail?

Come annullare l'e-mail inviata con in Gmail?

Sia che tu stia scrivendo una breve nota o condividendo foto, mentre scrivi una e-mail. Ti sei mai sentito dispiaciuto di aver premuto l'opzione di invio sul tuo account Gmail prima di aver completato la stesura di un'e-mail e volevi annullare l'e-mail inviata? Ecco un modo eccellente per inviare la posta elettronica prima che raggiunga effettivamente l'altra persona...